🎁 10% di Sconto Sul Tuo 1º Ordine! ⏩ CLICCA QUI!

Guida all'acquisto: Come scegliere i migliori tutori per la spalla per la tendinite della cuffia dei rotatori? Elenco 2024

La cuffia dei rotatori si riferisce a un gruppo di muscoli e tendini che circondano l'articolazione della spalla per svolgere la sua funzione stabilizzatrice e motoria. Tuttavia, per vari motivi, questi tendini possono infiammarsi e irritarsi, provocando la tendinite della cuffia dei rotatori della spalla.

Se questa lesione non viene trattata in tempo, il paziente può subire la rottura del tendine della spalla. Per questo motivo, è importante sapere che cos'è questo tipo di tendinite della spalla, quali sono i suoi sintomi e come può essere migliorata con l'aiuto di un tutore a compressione per la spalla, visti i benefici offerti da questi accessori.

Quali sono i sintomi della tendinite della cuffia dei rotatori della spalla?

Quali sono i sintomi della tendinite della cuffia dei rotatori della spalla?

Nota anche come "sindrome da impingement della spalla", la tendinite della cuffia dei rotatori è un' infiammazione dei tendini che collegano tra loro i muscoli e le ossa dell'articolazione della spalla.

I tendini della cuffia dei rotatori passano sotto un'area ossea per collegarsi all'osso superiore del braccio e quindi, quando si infiammano, causano un dolore acuto alla spalla che è molto caratteristico di questa condizione. La cuffia dei rotatori è responsabile del mantenimento della testa dell'omero all'interno della cavità glenoidea per facilitarne la mobilità.

Per stabilizzare la spalla, è composta da un gruppo di quattro muscoli, che sono:

  • Muscolo sottoscapolare: è il muscolo che ruota l'omero internamente.
  • Muscolo sopraspinato: è coinvolto nel movimento di abduzione del braccio e quindi esegue i primi 15-20 gradi.
  • Muscolo infraspinato: contribuisce alla rotazione esterna del braccio.
  • Muscolo Teres minor: Partecipa alla rotazione esterna del braccio.

I tendini della cuffia dei rotatori passano attraverso uno spazio tra l'articolazione della spalla e l'acromion (un osso che si trova sopra l'articolazione). Questi tendini tendono a infiammarsi quando si verifica la tendinite della cuffia dei rotatori e possono quindi essere schiacciati contro una delle altre strutture che compongono l'articolazione della spalla, causando un'interruzione dell'area. Di solito colpisce i tendini al di sotto dell'acromion.

Le cause principali e i fattori di rischio che scatenano questo tipo di lesione alla spalla sono:

  • Dormire ogni notte sullo stesso braccio.
  • Subire una lesione importante alla spalla.
  • Tenere il braccio nella stessa posizione per lunghi periodi di tempo.
  • Sollevare oggetti pesanti per un periodo di tempo prolungato.
  • Praticare sport che richiedono movimenti ripetitivi del braccio sopra la testa (nuoto, tennis, baseball, sollevamento pesi, ecc.).
  • Svolgere un lavoro che richiede continui movimenti delle braccia (imbianchino o falegname).
  • Età o invecchiamento.
  • Componente genetica (storia familiare).

Le persone affette da tendinite della cuffia dei rotatori sviluppano un quadro clinico particolare che presenta i seguenti segni e sintomi:

  • Dolore sordo e irradiato alla spalla: A volte può irradiarsi verso il gomito (senza raggiungere la mano).
  • Difficoltà o limitazione ad alzare il braccio interessato: Sollevare il braccio per svolgere attività in alto (pettinarsi, asciugarsi i capelli, sollevare pesi, toccare la schiena, ecc.
  • Insonnia o disturbi del sonno: Ciò è dovuto al fatto che la patologia produce un tipo di dolore notturno che disturba il sonno, soprattutto quando ci si sdraia sopra la spalla lesa.
  • Perdita di forza: Nei casi più gravi di tendinite, il paziente manifesta debolezza del braccio o perdita di forza.
  • In caso di complicazioni della malattia, si verificano i seguenti sintomi: compromissione permanente della capacità di movimento e degenerazione graduale dell'articolazione.

Il più venduto

4.36 / 5
5
2
4
3
3
0
2
1
1
0
Cliente Amazon
– 25/02/2024
abbastanza soddisfatto.
GIUDICA
– 17/12/2023
E’ utile per recuperare la mobilita’
Optimus Prime
– 09/11/2023
Il tutore per la spalla arriva nella sua scatola brandizzata all’interno della quale troviamo anche una borsa gel per la terapia del caldo/freddo. Si tratta di un tutore in neoprene con cinghie regolabili per la spalla che può essere utilizzato sia sulla spalla destra che quella sinistra. È in grado di alleviare il dolore e facilitare il recupero delle lesioni alla cuffia dei rotatori, frattura della clavicola, borsiti, artriti, dolori cronici ecc… Inoltre in dotazione troviamo anche una borsa gel per la terapia del caldo e del freddo da inserire nella tasca apposita del tutore, per ridurre l’infiammazione e il dolore. Ho preso questo tutore per mia moglie che da qualche tempo lamenta un dolore alla spalla dopo un infortunio, il supporto è regolabile e aderisce bene alla spalla mantenendola stabile e bloccando il movimento che causa dolore. Infatti da quando indossa questo tutore riesce a fare alcuni movimenti che non sarebbe stata in grado di fare senza provare dolore. Unica pecca è il sistema di chiusura un po’ scomodo: se si è da soli e con una spalla dolorante non è facile chiuderlo in modo corretto. Nel complesso mia moglie è molto soddisfatta di questo tutore e lo consiglia a chiunque abbia bisogno di un supporto per la spalla.
Andrea
– 31/10/2023
Sono rimasto molto soddisfatto della praticità del prodotto che mi ha consentito di muovermi liberamente senza restare bloccato sul divano con del ghiaccio sulla spalla. Le cuciture e la qualità del prodotto sono ottime, sebbene essendo realizzato in neoprene si avverta l'odore tipico delle mute da sub; tuttavia mi auguro che svanirà nel tempo. Il design dell'articolo prevede che il ghiaccio venga posto su uno spessore bucherellato di neoprene, riducendo così la sensazione di freddo sulla zona trattata. È chiaro quindi che l'efficacia del prodotto è strettamente legata all'intensità del dolore che si prova: nel caso di dolore molto forte il fattore di riduzione del freddo potrebbe ostacolare il sollievo della zona lenita. Facile da indossare grazie alle cinghie a strappo.
Tutti i miei ordini sono arrivati tutti regolari grazie mille.
– 20/09/2023
Voglio valutare per bene quando mi arriva così simo sicuri che tutto è andato bene comuo no dubito che tutto vada bene grazie .
Bellu Gio
– 14/09/2023
Come da titola per spalla sinistra fa difetto sul posteriore .

Quali sono i vantaggi dell'uso di un tutore a compressione per la spalla per trattare la tendinite della cuffia dei rotatori?

Nella maggior parte dei casi, il trattamento conservativo è sufficiente per consentire a un paziente con tendinite della cuffia dei rotatori di recuperare rapidamente dall'infortunio. Il medico specialista dovrebbe prescrivere alcune terapie per accelerare il processo di recupero. Una di queste è la terapia compressiva.

Questo tipo di terapia non invasiva utilizza un elemento o un dispositivo elastico per regolare la funzione della parete vascolare, diminuire la pressione venosa e ottimizzare il metabolismo dei tessuti, recuperando le articolazioni e i muscoli della zona interessata. È opportuno utilizzare un tutore per spalla a compressione per aiutare questo tipo di lesione nel modo corretto.

Questo indumento compressivo ha il compito di limitare il movimento della spalla, garantendo i seguenti benefici:

  • Attenua il dolore all'articolazione della spalla.
  • Riduce il processo infiammatorio sviluppato dalla tendinite della cuffia dei rotatori.
  • Conferisce compattezza all'area, per mantenere la testa omerale centrata nella fossa glenoidea e nell'arco coracoacromiale.
  • Favorisce la riabilitazione dei pazienti per recuperare la normale funzionalità della spalla.
  • Protegge l'area interessata, con l'obiettivo di evitare al paziente ulteriori lesioni o il peggioramento della patologia.
  • Fornisce comfort alla spalla interessata durante e dopo il recupero.
  • Garantisce la sicurezza, in modo che gli utenti possano eseguire vari movimenti o azioni senza temere che il disagio si ripresenti.

Quale tipo di tutore per la spalla è più adatto per migliorare la tendinite della spalla?

Si distinguono diversi modelli di tutore a compressione per le spalle, in quanto questi indumenti hanno definito funzioni specifiche per soddisfare le esigenze del loro pubblico di riferimento. È ideale che i pazienti tengano conto di alcune caratteristiche prima di acquistare un tutore per la spalla efficace e che non produca effetti negativi.

Elenchiamo le principali caratteristiche da evidenziare prima di scegliere il tutore per la spalla:

  • Materiale: È importante che il tutore per la spalla sia realizzato in un materiale resistente e traspirante, in modo da facilitare le attività quotidiane e non causare disagio. È inoltre importante evitare una rapida usura dell'indumento (perché il processo di recupero della malattia ne richiede l'uso continuo).
  • Taglia: I pazienti devono scegliere la taglia giusta per ottenere i benefici della terapia compressiva con il livello di supporto adeguato. In caso contrario, l'accessorio rischia di restringere il flusso sanguigno e di aumentare il dolore o il gonfiore nella zona interessata. A questo scopo, è consigliabile misurare la spalla e il braccio per determinare le dimensioni specifiche.
  • Compressione adeguata: Così come è essenziale scegliere la taglia giusta, è anche consigliabile scegliere un tutore per spalla che fornisca una compressione regolabile per stabilizzare adeguatamente l'articolazione. In questo modo, l'utente si sentirà comodo e sicuro.
  • Design confortevole: Vale la pena di considerare il design, in modo da garantire il comfort e non causare fastidi alla spalla o alle aree adiacenti durante il trattamento.

Siconsiglia di acquistare un supporto per spalle a compressione sportiva, in quanto questo tipo soddisfa tutti i dettagli sopra menzionati. Si tratta infatti di indumenti che si caratterizzano per la capacità di rinforzare l'articolazione della spalla e di favorire la mobilità dell'articolazione durante la pratica sportiva. Inoltre, assicurano stabilità, alleviano il dolore, forniscono comfort e accelerano così il recupero della spalla infortunata.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00