🎁 10% di Sconto Sul Tuo 1º Ordine! ⏩ CLICCA QUI!

Guida all'acquisto: Come scegliere i migliori supporti e tutori per le spalle per tutti gli sport? Elenco 2024

Il tutore per la spalla consisteva originariamente in un prodotto realizzato in schiuma speciale per dare maggiore consistenza alla spalla. Nel corso degli anni, molti produttori di abbigliamento sportivo ne hanno intravisto un enorme potenziale e hanno deciso di inserirlo in diverse discipline come prodotto per proteggere gli atleti dalle lesioni alla spalla.

Oggi esistono molte varianti di bretelle sportive, progettate per scopi specifici. Questo articolo spiegherà quali sono le lesioni più comuni alla spalla, quali sono gli sport che più facilmente causano traumi, le migliori bretelle a compressione, le loro caratteristiche e molti altri contenuti di interesse.

Quali sono le lesioni alla spalla più comuni nello sport?

Le lesioni alla spalla sono numerose e per conoscerle con precisione è necessario prendere in considerazione molte variabili, poiché alcuni sport presentano lesioni specifiche per l'attività. È inoltre necessario conoscere le condizioni della superficie, se l'atleta ha eseguito gli esercizi di riscaldamento per rafforzare i muscoli e le articolazioni, se l'atleta è esperto o alle prime armi, e così via.

In questa sezione elencheremo le lesioni alla spalla più comuni nello sport, cosa sono, quali sono i sintomi, come si verificano, alcuni esempi e consigli utili.

Lussazione o dislocazione della spalla

Si verifica quando la parte superiore dell'osso del braccio (l'omero) esce dalla sua cavità. Nella maggior parte dei casi, l'osso si sposta davanti all'articolazione e rende il braccio instabile. Se la frattura è grave, può lacerare o rompere legamenti, vasi e tendini. La prima cosa che si nota è il braccio fuori posto, un forte dolore, gonfiore o ecchimosi intorno all'arto colpito, instabilità, spasmi, formicolio, intorpidimento e perdita di mobilità.

Se si praticano sport come il sollevamento pesi, il rugby o qualsiasi altro sport ad alto rischio, c'è la possibilità di infortunarsi alla spalla. Può accadere per un movimento sbagliato, una caduta violenta o qualsiasi attività che superi le capacità fisiche dell'atleta. Questi eventi possono verificarsi inaspettatamente e potrebbe essere necessario indossare un tutore per spalla in neoprene con supporto regolabile.

Frattura della spalla

Possono verificarsi due casi di frattura. Il primo è l'incrinatura della clavicola o la sua rottura e deformazione sotto la pelle; questo tipo di lesione può interessare il legamento, è comune in sport come il rugby, la lotta, il Crossfit e soprattutto il sollevamento pesi.

Ilsollevamento pesi è forse uno degli sport più impegnativi, tanto che alcuni eventi possono andare ben oltre le condizioni fisiche dei partecipanti. Immaginate di sollevare un pesante bilanciere, le vostre mani scivolano e la barra metallica tocca la vostra spalla destra e si frattura. Come in questo esempio, ci possono essere altri casi per sport diversi. I sintomi iniziano con un forte dolore, seguito da gonfiore della spalla, tenerezza dell'area interessata, deformità e arrossamento sotto la pelle e immobilizzazione del braccio.

Borsite della spalla

Una condizione dolorosa che colpisce la borsa, una piccola sacca tra le parti mobili delle ossa della spalla, che si riempie di liquido sinusoidale per evitare che le ossa si scontrino, si usurino e si feriscano a vicenda. Chiunque può soffrire di questa patologia, ma è più frequente in sport come wrestling, rugby, crossfit, basket e altri.

Si verifica a seguito di movimenti ripetitivi o mal eseguiti, postura scorretta, sollevamento di teste, appoggio sui gomiti per troppo tempo. Se si pratica il wrestling o gli sport da combattimento, si entra in contatto con l'avversario e si sforza la spalla per un periodo di tempo considerevole, il che potrebbe portare a una lesione della borsa.

I sintomi iniziano con dolore e rigidità dell'articolazione, soprattutto quando ci si allena o si fa sport, incapacità di movimento, gonfiore e arrossamento eccessivo della spalla e della zona vicina, lividi e, se grave, febbre.

Lesione della cuffia dei rotatori

La cuffia dei rotatori è costituita da muscoli e tendini che circondano la zona della spalla e sono responsabili di mantenere il braccio (omero) fermo e stabile nella sua cavità. Una lesione può interessare i tendini che compongono la cuffia dei rotatori e, se si cerca di dormire sul lato interessato, la situazione può peggiorare.

Questo problema riguarda gli atleti o i lavoratori che eseguono movimenti ripetitivi sopra la testa. Ad esempio i giocatori di pallacanestro, quando alzano ripetutamente il braccio per fare canestro o bloccare, questi movimenti ripetitivi logorano la spalla e colpiscono la cuffia dei rotatori. Si sospetta la lesione quando si inizia ad avvertire dolore alla spalla, che si estende al gomito, fastidio durante il sonno e l'esecuzione di determinati movimenti, perdita di forza e mobilità.

Tendinite della spalla

Si tratta di gonfiore o irritazione di un tendine della spalla che collega il muscolo all'osso. Questo tipo di patologia è molto comune in questa articolazione e colpisce molti atleti. Quando i tendini si infiammano, vengono schiacciati contro la struttura della spalla.

I sintomi possono variare a seconda della gravità della lesione. Di solito compaiono gradualmente, la prima cosa che si avverte è dolore e tenerezza alla spalla, che può estendersi anche alla mano, perdita di mobilità e debolezza; se c'è una complicazione, può verificarsi uno strappo, accompagnato da un dolore lancinante. Un esempio nelle discipline sportive è rappresentato dagli atleti che sollevano pesi sopra la spalla. Quando questo movimento viene ripetuto o eseguito in modo improprio, colpisce il tendine, causando un'infiammazione.

Il più venduto

4.27 / 5
5
2
4
3
3
0
2
1
1
0
Cliente Amazon
– 25/02/2024
abbastanza soddisfatto.
GIUDICA
– 17/12/2023
E’ utile per recuperare la mobilita’
Optimus Prime
– 09/11/2023
Il tutore per la spalla arriva nella sua scatola brandizzata all’interno della quale troviamo anche una borsa gel per la terapia del caldo/freddo. Si tratta di un tutore in neoprene con cinghie regolabili per la spalla che può essere utilizzato sia sulla spalla destra che quella sinistra. È in grado di alleviare il dolore e facilitare il recupero delle lesioni alla cuffia dei rotatori, frattura della clavicola, borsiti, artriti, dolori cronici ecc… Inoltre in dotazione troviamo anche una borsa gel per la terapia del caldo e del freddo da inserire nella tasca apposita del tutore, per ridurre l’infiammazione e il dolore. Ho preso questo tutore per mia moglie che da qualche tempo lamenta un dolore alla spalla dopo un infortunio, il supporto è regolabile e aderisce bene alla spalla mantenendola stabile e bloccando il movimento che causa dolore. Infatti da quando indossa questo tutore riesce a fare alcuni movimenti che non sarebbe stata in grado di fare senza provare dolore. Unica pecca è il sistema di chiusura un po’ scomodo: se si è da soli e con una spalla dolorante non è facile chiuderlo in modo corretto. Nel complesso mia moglie è molto soddisfatta di questo tutore e lo consiglia a chiunque abbia bisogno di un supporto per la spalla.
Andrea
– 31/10/2023
Sono rimasto molto soddisfatto della praticità del prodotto che mi ha consentito di muovermi liberamente senza restare bloccato sul divano con del ghiaccio sulla spalla. Le cuciture e la qualità del prodotto sono ottime, sebbene essendo realizzato in neoprene si avverta l'odore tipico delle mute da sub; tuttavia mi auguro che svanirà nel tempo. Il design dell'articolo prevede che il ghiaccio venga posto su uno spessore bucherellato di neoprene, riducendo così la sensazione di freddo sulla zona trattata. È chiaro quindi che l'efficacia del prodotto è strettamente legata all'intensità del dolore che si prova: nel caso di dolore molto forte il fattore di riduzione del freddo potrebbe ostacolare il sollievo della zona lenita. Facile da indossare grazie alle cinghie a strappo.
Tutti i miei ordini sono arrivati tutti regolari grazie mille.
– 20/09/2023
Voglio valutare per bene quando mi arriva così simo sicuri che tutto è andato bene comuo no dubito che tutto vada bene grazie .
Bellu Gio
– 14/09/2023
Come da titola per spalla sinistra fa difetto sul posteriore .

In quali sport e attività fisiche è comune la lesione alla spalla?

In quali sport e attività fisiche è comune la lesione alla spalla?

Nella maggior parte degli sport, le lesioni alla spalla sono sempre dovute a motivi di ordine fisico. In questa occasione, però, ci concentreremo solo sul chiarimento di alcune discipline e stili di vita sportivi, in cui si verifica questo incidente e le ragioni che lo determinano.

Tutore per la spalla nel calcio: È un gioco dominato dall'aggressività, dalla velocità, dai colpi duri e dalle cadute. È comune lesionare i muscoli e le articolazioni del corpo, ma soprattutto la spalla, con il 40% di possibilità secondo le statistiche, a causa di impatti diretti e cadute brusche in quella zona del corpo.

Supporti per le spalle per il wrestling e gli sport di contatto: Si tratta di sport molto duri, in cui è frequente ricevere colpi e cadere a terra con violenza. I muscoli e i legamenti sono sottoposti a uno sforzo costante, che supera di gran lunga le capacità dei concorrenti. In questo caso, la spalla è l'articolazione più colpita dalle lesioni.

Bretelle per la pallacanestro: L'atleta deve alzare il braccio per tirare, bloccare e prendere la palla. Questo movimento ripetuto è comune negli allenamenti e danneggia la spalla in quanto logora e indebolisce il muscolo e il tendine. Se non si interviene, la lesione può interessare altre parti del corpo.

Bretelle per sollevamento pesi e fitness: Queste discipline hanno in comune movimenti con pesi e barre metalliche pesanti sollevate sopra la spalla. Richiedono molta attività fisica e tecniche sportive, quindi un movimento eseguito male può causare una lesione direttamente all'articolazione.

Quali sono i tipi di supporti per spalle a compressione migliori per le lesioni sportive?

I supporti per le spalle sono realizzati per uno scopo specifico: alcuni aiutano a ridurre il dolore e la tensione, mentre altri fungono da complemento per il trattamento di lesioni o dispositivi di protezione. In generale, però, comprimono il muscolo interessato e contribuiscono a ridurre i tempi di guarigione; queste informazioni possono essere il punto di partenza per scegliere il tutore per spalla di cui avete bisogno.

Tutore a compressione per la spalla

Un tutore per la spalla realizzato con una variante di neoprene leggero e traspirante, piacevole al tatto, che può essere indossato senza essere notato sotto i vestiti, trattiene il calore corporeo e allontana l'umidità in eccesso dalla superficie della pelle, è ideale per rilassare e rafforzare i muscoli, diminuire la tensione, alleviare il dolore, può essere utilizzato anche per i problemi della cuffia dei rotatori, le infiammazioni, il trattamento delle lesioni e altro ancora. È dotato di un sistema di cuscinetti a pressione con spazio per gli impacchi di ghiaccio da utilizzare per la terapia calda o fredda. Il supporto per le spalle è realizzato in neoprene leggero con chiusura in velcro per una maggiore pressione e, grazie al suo effetto terapeutico, contribuisce a migliorare la circolazione sanguigna.

Tutore per spalla in neoprene

Realizzato in neoprene traspirante, resistente e piacevole al tatto, mantiene la superficie della pelle pulita e asciutta facendo evaporare l'umidità attraverso il tessuto, produce una pressione distribuita e aiuta a rilassare i muscoli e a ridurre il disagio. Dotato di cinghie in velcro con ganci, è una soluzione affidabile e confortevole grazie ai suoi bordi morbidi e imbottiti, può essere ritratto o allungato a seconda dei casi, il che consente di personalizzare i livelli di compressione sul muscolo interessato. È ideale per trattare, prevenire o ridurre le lesioni della cuffia dei rotatori, le tendiniti, le fratture, le lussazioni e può contribuire a ridurre il dolore e la tensione.

Tutore per spalla regolabile

Questo tipo di indumento è per lo più realizzato in neoprene, un materiale isolante, piacevole al tatto e di ottima qualità. Inoltre, utilizza altri materiali di fissaggio, come il velcro, per contribuire a fornire la pressione necessaria e personalizzata, cioè in base a ciò che l'atleta richiede o gradisce, offrendo i seguenti benefici: fornire un sostegno supplementare alla spalla, migliorare la circolazione sanguigna e alleviare l'articolazione da qualsiasi disagio. È un prodotto ideale per trattare, prevenire o ridurre le lesioni in sport come il sollevamento pesi, il basket e il fitness.

Quali sono le caratteristiche da considerare prima di scegliere il miglior supporto sportivo per le spalle per uomo o donna?

Quali sono le caratteristiche da considerare prima di scegliere il miglior supporto sportivo per le spalle per uomo o donna?

Losport in generale, richiede complementi sportivi per conformarsi alle attività al 100%, queste attrezzature devono contribuire a migliorare il livello di protezione senza ridurre l'agilità, è quasi obbligatorio utilizzarle, contribuiranno a prevenire, trattare o ridurre le lesioni e il disagio causato, essendo i supporti per le spalle di grande utilità per gli atleti in diverse discipline.

A seconda dello sport

  • Rugby: è lo sport con il secondo maggior numero di infortuni dopo il football americano. Si caratterizza per essere uno sport duro, pieno di movimenti violenti e cadute, e le spalle sono una delle parti più colpite. Per questo è necessario un indumento che protegga e rafforzi i muscoli e i legamenti senza ridurre la mobilità, e l'abbigliamento sportivo a compressione è il più adatto.
  • Lotta e sport di contatto: Si tratta di uno sport ricco di movimenti, cadute e contatti violenti con un'altra persona. Le braccia devono essere utilizzate per combattere, causando una tensione costante dei muscoli della spalla; è possibile ridurre questa pressione e proteggersi da lesioni future se si utilizza un tutore sportivo a compressione per le spalle.
  • Pallacanestro: Uno degli sport di contatto più diffusi al mondo, ci si può infortunare a causa di sforzi ripetitivi che causano tendiniti o quando si salta e si cade con il braccio piegato, con il rischio di lussarsi o fratturarsi la spalla. Per evitare questi incidenti, è necessario utilizzare una protezione adeguata, come il tutore compressivo per la spalla.
  • Sollevamento pesi, powerlifting e fitness: Questo gruppo di discipline e stili di vita è considerato da molti uno sport estremo, a causa del peso eccessivo e delle ripetizioni dall'alto. Alcune delle attività da svolgere comprendono il sollevamento di pesi con bilancieri o con il maggior peso possibile e il lavoro di tutti i muscoli del corpo.

Materiale di fabbricazione

Gli articoli citati in questo articolo utilizzano, tra gli altri, velcro, neoprene traspirante, silicone antiscivolo, plastica, nylon, essendo questi materiali sintetici molto avanzati, resistenti e facili da lavorare.

  • Kevlar: Viene utilizzato perché è resistente agli urti e alle cadute. È il più consigliato al momento dell'esecuzione di indumenti e prodotti di protezione. Gli atleti amano l'uso di accessori sportivi con questo materiale, e nel corso degli anni ha suscitato maggiore interesse in questo mercato.
  • Silicone antiscivolo: Nell'industria tessile è già comune vedere prodotti con silicone antiscivolo, in quanto offre vantaggi con un design anatomico. Per gli atleti è stato un sollievo utilizzarlo, in quanto previene le cadute su superfici bagnate e offre comfort e calore nella zona delle spalle.
  • Tessuto assorbente: Gran parte degli sport richiedono sforzi e movimenti rapidi, quindi sono spesso esposti a liquidi, come il sudore. L'uso di tessuti assorbenti, negli indumenti sportivi, è ideale per la traspirazione e il mantenimento delle condizioni.
  • Neoprene: È un materiale resistente e preferito da molti nell'ambiente sportivo. Ampiamente utilizzato nella produzione di spalline, è efficace per prevenire o trattare lesioni e altre condizioni fornendo protezione, bloccando il calore o altre temperature e mantenendo l'area pulita da batteri e germi.
  • Poliestere: Il poliestere può essere facilmente combinato con altri materiali per lo sviluppo di abbigliamento sportivo. È il preferito perché non si deforma e non si restringe, oltre a essere leggero, maneggevole e resistente.

Tipo di supporto

Il supporto è una decisione importante da prendere per l'esecuzione di manicotti sportivi per le spalle, perché è in grado di mantenere fisso l'indumento e di esercitare una pressione regolabile nella direzione desiderata; si tratta di un notevole miglioramento nella progettazione di questi prodotti in quanto garantisce una maggiore protezione e sicurezza per la realizzazione di ogni movimento, per quanto improvviso esso sia.

  • Cinghie in velcro bidirezionali: Gli atleti lo hanno preferito per essere una chiusura di qualità, resistente a qualsiasi movimento e facile da usare. Si possono regolare a piacimento, esercitando la giusta pressione, senza maltrattare o infastidire la spalla.
  • Cinghia elastica con gancio: offre all'atleta la possibilità di applicare pressione e immobilizzare la zona senza danneggiare la pelle. Quando si verificano casi di lussazioni o fratture lievi o gravi, si consiglia di utilizzare le bretelle con gancio per evitare o utilizzare durante queste complicazioni.
  • Cinghie di nylon: Questo tipo di materiale si adatta facilmente alla spalla. Possono essere allungate quanto la persona desidera, distribuendo meglio la pressione. Con l'uso di queste cinghie, sarà possibile guarire più facilmente e rapidamente il disagio e il dolore nella zona.
  • Cinghia regolabile con velcro e passante: Si tratta di un sistema di fissaggio leggero e piacevole al tatto che combina un anello regolabile in nylon, ancorato a un gancio in plastica leggero e resistente, con ampie fasce in velcro per una migliore presa. Consentono livelli di pressione distribuiti e regolabili per l'utilizzo in casi diversi.
  • Sistema di supporto per la lussazione della spalla: È realizzato in tessuto traspirante con bordi imbottiti per il massimo comfort, il suo design ergonomico si adatta perfettamente alla corporatura della spalla, è dotato di una custodia che vi aiuterà a fissare l'arto interessato in una posizione comoda e, per una maggiore sicurezza, ha tre cinghie regolabili per mantenere l'arto fisso e confortevole.

Dimensioni

Uno degli errori più comuni che si commettono è quello di acquistare senza conoscere esattamente la taglia giusta per la propria corporatura. Nel caso delle bretelle a compressione, se la taglia è troppo grande, non comprime il muscolo; in caso contrario, il sangue non circolerebbe normalmente e si creerebbero altre complicazioni per la salute.

Per evitare questi inconvenienti, è necessario sapere qual è la misura giusta per voi, basta avere a portata di mano un metro a nastro e misurare la distanza da una spalla all'altra in linea retta prendendo come riferimento l'altezza delle ascelle e il risultato, espresso in pollici, è quello che dovreste considerare per acquistare il tutore per spalle di cui avete bisogno.

Design

In origine, gli articoli sportivi erano semplicemente prodotti realizzati per uno scopo. Tuttavia, oggi si sono evoluti in uno stile di vita, con una visione diversa della moda. I consumatori acquistano una guaina sportiva compressiva per la spalla su consiglio di un amico, di uno specialista, per i suoi benefici, ma anche per il design. Vogliono avere un bell'aspetto e attirare l'attenzione intorno a sé.

Gli atleti hanno bisogno di capi dal design unico ed esclusivo, ricchi di colori e texture, in grado di riportare alla memoria il tema retrò o di sorprendere con modelli futuristici senza trascurare qualità e funzionalità, come si può vedere nei prodotti qui citati.

Il prezzo

Per stilare il seguente elenco di costi, sono stati presi in considerazione i prezzi attuali del mercato, ma possono esserci variazioni di prezzo in base a tutte le caratteristiche menzionate nell'articolo, nonché al Paese in cui ci si trova e alla sua valuta locale. Va ricordato che ogni materiale ha il suo valore, quindi non sarà possibile avere una varietà di tipi di chiusure o di colori e stili, con un prezzo minimo che non potrebbe coprire il suo valore di produzione. Pertanto, è necessario valutare nel dettaglio le esigenze che si hanno per l'utilizzo dell'indumento, e fare un investimento pensando soprattutto al benessere della propria salute e alla protezione nelle diverse discipline sportive.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00