🎁 10% di Sconto Sul Tuo 1º Ordine! ⏩ CLICCA QUI!

Guida all'acquisto: Come scegliere i migliori manicotti e tutori per il ciclismo? Elenco 2024

Il ciclismo, praticato con l'ausilio di una bicicletta, è conosciuto in ogni angolo del mondo e per molte persone è più di uno sport. Alcune persone usano questo strumento per andare al lavoro, per una passeggiata o per attività sportive ad alto rendimento, ma a prescindere dal suo utilizzo può causare gravi lesioni alla caviglia.

Se siete alla ricerca della migliore cavigliera sportiva a compressione per il ciclismo, questo articolo è l'ideale per voi. Vi spiegherà in dettaglio tutto ciò che c'è da sapere su questi indumenti, come ad esempio: caratteristiche, tipi, se funzionano davvero per il ciclismo e altro ancora.

Quali sono le lesioni alla caviglia più comuni quando si va in bicicletta?

Gli infortuni nel ciclismo sono per lo più attribuiti alla cattiva posizione di seduta, agli assi, alla posizione o alla mancanza di esercizi di riscaldamento; la maggior parte degli infortuni si verificano nella caviglia e se non vengono trattati in tempo possono interessare altre aree del corpo o diventare cronici.

Ecco le lesioni alla caviglia più comuni nel ciclismo:

Tendinite della caviglia

È l'infiammazione dei tendini situati dietro la caviglia, che hanno il compito di collegare le ossa di quell'articolazione con i muscoli, ci aiutano a stabilizzare il corpo e a prevenire le distorsioni durante l'attività sportiva. Nel caso dei ciclisti, di solito si verifica dopo un movimento sbagliato, che fa ruotare il piede e colpisce la caviglia.

La prima cosa che si nota è un dolore intenso, l'instabilità e l'impossibilità di appoggiare il proprio peso sul piede. Le ragioni per cui si verifica questo tipo di lesione sono diverse, ma sono principalmente associate a una postura scorretta, alla mancanza di riscaldamento prima dell'attività sportiva, a un'altezza del sellino non corretta o alla modifica degli assi.

Distorsione della caviglia

Si tratta di una lesione dei tessuti molli. Il livello di danno varia dal I al III grado; il più lieve è una distorsione che si cura facilmente, ma nel peggiore dei casi si deve ricorrere a un intervento chirurgico. I sintomi più comuni sono dolore e gonfiore, ma tutto dipende dalla gravità della situazione.

Le distorsioni possono verificarsi in chiunque, ma sono più comuni in attività come il ciclismo, a causa del movimento della pedalata che colpisce direttamente la caviglia.

Borsite

La borsa è una sacca piena di liquido che si trova tra le ossa e altre parti mobili. Funziona come una sorta di cuscinetto che impedisce la collisione e l'usura tra le diverse ossa della caviglia. Questo tipo di lesione si verifica quando si pedala in continuazione e si sforza il tendine; la cosa successiva che si nota è un dolore profondo che renderà impossibile continuare a pedalare e sarà necessario ritirarsi dalle attività sportive.

Lesione della cartilagine

È l'infiammazione della cartilagine situata nella caviglia. Nel ciclismo, di solito si origina in seguito a movimenti ripetitivi e intensi con questa articolazione che, per lo scopo di questo sport, è causata dalla mobilità della pedalata.

Può anche verificarsi se il ciclista subisce un incidente il cui impatto è diretto sulla cartilagine. Questa lesione diventerebbe più grave, causando fratture, osteoartrite o altre conseguenze. Può anche richiedere un intervento chirurgico.

Lussazioni

Uno degli infortuni più comuni nel ciclismo professionistico è la lussazione o dislocazione. Si verifica quando le ossa vicino alla caviglia si spostano dalla loro sede normale, causando dolore intenso, deformità e instabilità.

Siverifica a causa di un movimento errato durante la pedalata, quando la si esercita in modo più rapido, intenso e brusco senza essere consapevoli delle conseguenze. In questo caso, l'osso deve essere riportato al suo posto e, nel peggiore dei casi, è necessario un intervento chirurgico.

Il più venduto

4.57 / 5
5
11
4
2
3
0
2
0
1
0
Barbara Bordegari
– 14/08/2023
Le uso per pallavolo. Non ho problemi alle caviglie e non eviterebbero delle storte. Le uso per una migliore stabilità con le scarpe
Monic
– 12/05/2023
È un produtto ben fatto, con buon sostegno che aiuta mantene la postura ed buona compressione, no danno nessun fastidio. Inclusa nella scatola una pratica custodia sportiva da polso molto morbida e pratica.
Cliente Amazon
– 29/01/2023
Ottimo prodotto complimenti
ALESSANDRA1987
– 06/11/2022
Mi hanno aiutato molto nella mia convalescenza di una forte distorsione. Un pelo strette (anche prendendo la misura) ma han fatto il suo dovere, e ancora oggi dopo mesi, son di grande aiuto nei giorni di forte dolore.
Ginni
– 11/08/2022
Corrisponde alla descrizione del produttore, buon sostegno
Ivana Ferrari
– 04/08/2022
Leggero pratico da mettere
salvatore
– 01/08/2022
Comode e non troppo strette. Purtroppo tendono a sfilacciarsi: questoche potrebbe comprmettere la durata nel tempo.
Patrizia
– 30/07/2022
Reduce da una frattura, per sicurezza ho comprato questo prodotto la compressione e giusta e tiene ben salda la caviglia.
Andre88
– 11/07/2022
Ok
dodo
– 25/05/2022
Ok in tutto

Che tipo di cavigliere sportive sono le migliori per le lesioni da ciclismo?

Le cavigliere sportive a compressione sono oggi indumenti indispensabili per il ciclista, grazie a tutti i benefici che producono sia per la protezione che per il recupero. Esistono diversi modelli, con caratteristiche differenti, qui vi spiegheremo i migliori.

Manicotti a compressione per la caviglia

È un prodotto realizzato principalmente in poliestere, nylon e spandex; il suo design si adatta perfettamente alla forma della caviglia e offre una compressione uniforme su tutta la zona interessata, trattiene il calore corporeo e migliora la circolazione sanguigna. È ideale per il trattamento di distorsioni, stress o caviglie deboli. Può aiutare a prevenire o ridurre gli infortuni e a migliorare le prestazioni sportive.

Cavigliera in neoprene

Il materiale di base per la fabbricazione di questa cavigliera è il neoprene, che si adatta perfettamente alla superficie della caviglia e la cosa migliore è che esercita una compressione distribuita lungo l'articolazione. Ha un effetto termocompressivo e stabilizzante ideale per il trattamento delle distorsioni, la prevenzione e il trattamento delle lesioni, il recupero dopo lunghi allenamenti e altro ancora.

Cavigliera con fascia elastica regolabile

È una cavigliera con nastro in micro-velcro bidirezionale per la presa e la pressione combinata con tessuto traspirante per un rapido assorbimento del sudore, fornisce stabilità ai tendini, ai muscoli e alle articolazioni, può essere utilizzata per prevenire e ridurre il rischio di distorsioni.

Quali sono le caratteristiche da considerare prima di scegliere la migliore cavigliera sportiva per il ciclismo?

Quali caratteristiche bisogna considerare prima di scegliere la migliore cavigliera sportiva per il ciclismo?

Le cavigliere sportive sono davvero efficaci e sono le preferite dagli utenti. Tuttavia, è importante prendere in considerazione alcuni aspetti per fare la scelta migliore dell'indumento compressivo in base al proprio caso specifico.

Per facilitare la ricerca, abbiamo elencato le caratteristiche più importanti prima dell'acquisto:

In base alla sua funzione

  • Cavigliere per il trattamento delle lesioni: Le cavigliere sportive aiutano a trattare, prevenire o ridurre al minimo il rischio di lesioni durante il ciclismo. Questo grazie alla compressione e alla stabilizzazione che forniscono all'articolazione, mettendola in uno stato di riposo e accelerando il recupero.
  • Cavigliere per alleviare il dolore: In caso di dolore alla caviglia dopo molti movimenti di pedalata, la cosa migliore da fare è utilizzare un indumento, grazie ai suoi benefici di termocompressione che riducono drasticamente il disagio.
  • Protezioni per le caviglie: Gli atleti in generale sono sempre esposti a urti, graffi o abrasioni e per questo motivo è importante utilizzare delle cavigliere elastiche a compressione. Queste aiutano a proteggere la caviglia, soprattutto nel caso di piedi deboli, evitando così distorsioni, tendiniti, ecc.
  • Supporto per la caviglia: I ciclisti compiono molti movimenti durante le loro attività, e in questo caso è necessaria la fermezza e il sostegno della caviglia. Questo è possibile con l'uso di cavigliere, dal design fine e anatomico, che forniscono sostegno, contenimento, adattandosi facilmente al piede.
  • Cavigliere stabilizzanti: Il beneficio della stabilizzazione non riguarda solo i casi di fratture o lesioni, ma è di grande utilità anche per prevenire piccoli traumi come le distorsioni, in quanto non consentono movimenti bruschi e mantengono l'articolazione in una buona posizione.

Materiale di fabbricazione

Nel corso degli anni, la tecnologia ha fatto passi da gigante con lo studio e la scoperta di nuovi modi di realizzare le cavigliere; ne sono un esempio le leghe di materiali con incredibili proprietà di grande utilità per diversi ambiti.

Nel caso del ciclismo, vengono utilizzati diversi tipi di materiali e leghe in grado di allungarsi, piegarsi e proteggersi senza danneggiarsi o strapparsi, alcuni dei quali sono:

  • Tessuto assorbente: Si tratta di un tessuto molto sottile e incredibilmente resistente in grado di assorbire grandi quantità di liquidi senza perdere la forma originale o danneggiarsi, è piacevole al tatto e può allungarsi fino a un certo punto senza pregiudicare il movimento della caviglia.
  • Silicone antiscivolo: Può essere piegato senza danneggiarsi o strapparsi, si adatta perfettamente alla forma della caviglia, comprime, mantiene caldi muscoli e articolazioni e mantiene stabile l'indumento.
  • Neoprene: Il neoprene svolge un ruolo molto importante nella disciplina del ciclismo, può isolare dall'umidità e dalle basse temperature, è resistente e flessibile.

Tipo di supporto

Le fasce di supporto aggiungono stabilità e sostegno ai muscoli e alle articolazioni della caviglia, sono regolabili, affidabili e, se utilizzate nelle attività sportive, possono aiutare a prevenire le lesioni.

Le seguenti cinghie possono essere molto utili nelle cavigliere:

  • Cinghie in velcro: Sono cinghie che possono essere fissate nella direzione scelta dalla persona facendo pressione sulla caviglia senza timore che si stacchino; hanno un'incredibile qualità, resistenza e sono facili da usare.
  • Cinghie di nylon: Le cinghie elastiche in nylon si allungano e si adattano perfettamente alla caviglia, lavorando in combinazione con le chiusure in velcro per una maggiore precisione. Sono comode, resistenti e durevoli.
  • Cinturino con gancio e anello: si tratta di un design bidirezionale del cinturino che combina neoprene, tessuto traspirante e chiusure personalizzate con gancio e anello per una regolazione ottimale della pressione sulla caviglia.

Taglie

Trovare la taglia giusta di qualsiasi indumento da indossare è di grande importanza, soprattutto per i ciclisti, che devono utilizzare la misura ideale di cavigliere e altri capi di abbigliamento per generare comfort nello sport e sicurezza. Per trovare la taglia giusta, il processo è facilitato dall'uso di un metro a nastro, da posizionare intorno alla caviglia per verificare la taglia esatta.

Tabella delle taglie Manicotto a compressione per caviglia

TAGLIA S M L XL
CM 20-22 22-24 24-26 26-28
IN 7.5-8.5 8.5-9.5 9.5-10.5 10.5-11.5
DOVE MISURARE?
La circonferenza viene misurata all'altezza dell'osso della caviglia (*vedi immagine).
*Nota: se dopo la misurazione vi trovate tra due taglie, scegliete la taglia più grande.

Design

È sorprendente la quantità di articoli sportivi presenti sul mercato; molti produttori si concentrano sull'offerta di un prodotto funzionale, ma trascurano il design e finiscono per offrire qualcosa di noioso e fuori luogo, ma questo non è il caso degli indumenti qui menzionati.

Le cavigliere sportive sono assolutamente funzionali ed efficaci, si distinguono dal resto della concorrenza grazie al loro design unico e audace, alla texture con variazioni nei tessuti e alla piacevole sensazione al tatto e alla grande varietà di colori per i gusti di tutti gli sportivi. Il risultato è semplice, un prodotto funzionale e alla moda.

Il prezzo

Il costo delle cavigliere può essere valutato in base alle loro caratteristiche. Poiché non è lo stesso un indumento con materiali semplici e senza chiusure che, in generale, la sua utilità è ridotta e con prezzi molto economici che catturano l'attenzione del cliente ma, lasciano in cattiva reputazione, i vantaggi delle cavigliere, originando una cattiva spesa del denaro.

La cosa migliore da fare è acquistare prodotti certificati e consigliati da specialisti del settore, come le cavigliere compressive, che sono perfettamente funzionanti, con materiali altamente qualificati che non causano allergie o irritazioni alla pelle. Naturalmente questi indumenti sono più costosi degli altri, ma ricordate che la salute della vostra caviglia può dipendere da questo prodotto.

Le cavigliere a compressione per il ciclismo funzionano davvero?

Le cavigliere a compressione per il ciclismo funzionano davvero?

Lecavigliere compressive per ciclisti sono utilizzate da molto tempo, il processo di produzione inizia con lo studio dei materiali e delle leghe necessarie per ogni prodotto e, naturalmente, con continue modifiche e test per determinare l'efficacia dell'indumento; tutto questo è un processo lungo e noioso, ma ne vale la pena.

Le cavigliere vi aiuteranno a ridurre, prevenire e curare gli infortuni, oltre a ridurre l'affaticamento muscolare, i crampi e a migliorare la circolazione sanguigna, ma dobbiamo anche sottolineare i suoi design unici e audaci con texture variabili e piacevoli al tatto, varietà di colori per soddisfare i gusti di tutti.

Ad oggi, le cavigliere sportive si sono distinte per la loro funzionalità e gli ottimi risultati, essendo raccomandate da terapisti, allenatori sportivi e persino da ciclisti professionisti che le hanno utilizzate. In breve, è il complemento ideale per svolgere al 100% le attività di questa disciplina sportiva.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00