🎁 10% di Sconto Sul Tuo 1º Ordine! ⏩ CLICCA QUI!

Guida all'acquisto: Come scegliere le migliori calze e calzini a compressione per il Crossfit? Elenco 2024

Nel Crossfit è comune che gli atleti eseguano tutti i tipi di esercizi come il sollevamento pesi, il deadlifting, il sollevamento pesi, il powerlifting e altri. Le articolazioni e i muscoli delle gambe sono esposti a contratture muscolari e lesioni di ogni tipo.

Per evitare che ciò accada e per proteggervi, sono state sviluppate calze e calzini sportivi a compressione per proteggere il polpaccio e i muscoli del polpaccio. In questo articolo parleremo delle migliori calze a compressione per il Crossfit e delle lesioni più comuni nel Crossfit.

Quali sono gli infortuni più comuni quando si pratica il Crossfit?

Il Crossfit è una disciplina molto impegnativa in cui gli atleti sono soliti spingere il proprio corpo all'estremo, il che aumenta le possibilità di subire un infortunio, sia a causa di una cattiva esecuzione dell'esercizio, di errori meccanici, di movimenti ripetitivi, di stress muscolare, di affaticamento e altro.

Dolore alla schiena

È una lesione nella zona lombare della schiena, nella parte inferiore. La lombalgia è caratterizzata da strappi o estensioni che la schiena subisce troppo bruscamente quando si eseguono movimenti molto impegnativi o per i quali non ci si è ancora riscaldati.

Questo tipo di lesione è molto comune negli atleti di crossfit e tende a comparire quando la persona esegue in modo scorretto movimenti come:

  • rotazioni brusche dell'anca che hanno un impatto sulla regione lombare.
  • rotazioni in direzione controlaterale
  • Inclinazione del tronco verso il basso.

Quando il crossfitter è pronto a sollevare pesi o sbarre, o anche a eseguire salti, appendersi alle braccia o fare squat con pesi, ma ogni esercizio viene eseguito nel modo sbagliato, o senza aver prima riscaldato i muscoli, è molto probabile che soffra di lombalgia.

Epicondilite o gomito del tennista

Questa patologia si verifica soprattutto quando si fa un uso eccessivo del movimento ripetitivo di contrazione ed estensione del gomito. L'epicondilite tende a manifestarsi soprattutto con esercizi ripetitivi di sollevamento pesi o quando si esercitano i bicipiti e i tricipiti con l'uso di un peso a mano, dove il movimento di salita e discesa del gomito è ripetitivo. Se questi movimenti vengono eseguiti in modo scorretto, con troppa forza, senza tendere i muscoli o in modo brusco, il crossfitter avrà maggiori probabilità di soffrire di gomito del tennista, infiammandosi e iniziando a soffrire di dolore.

Tendinite del tendine d'Achille

Latendinite del tendine d'Achille si basa sull'uso eccessivo della caviglia quando si eseguono esercizi di salto e corsa, causando l'usura di uno dei tendini più grandi situati nella parte posteriore della caviglia e iniziando a irradiare dolore in tutta l'area. Questo infortunio è uno dei più comuni che si verificano in coloro che praticano il Crossfit, soprattutto perché è in questi che si deposita la maggior parte del peso in molti degli esercizi, e sono anche quelli che hanno il compito di ammortizzare l'intero corpo quando si eseguono salti, camminate o corse.

Lesione della cuffia dei rotatori della spalla

La cuffia dei rotatori è una piccola lacerazione che si verifica tra i legamenti che costituiscono l'interno della spalla. Il dolore e la tensione di questa articolazione sono i sintomi che si riscontrano in caso di lesione. Questo tipo di lesione è solitamente causata dal sollevamento di carichi pesanti e da movimenti ripetitivi eseguiti in modo scorretto. È anche causato dal deperimento e dall'affaticamento muscolare nella zona della spalla, il che rende più facile per il crossfitter farsi male.

Ernia del disco

Questo tipo di infortunio è caratterizzato dalla cosiddetta ernia addominale da stress, alla quale l'addome è costantemente esposto. Le ernie tendono a comparire nel Crossfit come risultato di un'esecuzione scorretta e di movimenti ripetitivi mal eseguiti negli esercizi di deadlift e squat, in cui l'addome è più compromesso e deve sostenere gran parte dello sforzo compiuto dal corpo.

Il più venduto

4.54 / 5
5
22
4
7
3
0
2
0
1
0
Christian
– 09/04/2024
Semplice un po’ poco rifinito all’interno. Ma per quello che devo fare nei boschi e d’inverno va’ benissimo . Calza un po’ grande il numero del piede . Il e la lunghezza totale . O comunque ho la gamba corta io . 😂
Mirko
– 03/03/2024
Perfetto come descrizione
Silvio
– 21/02/2024
Usato per scarpone sci ottimo prodotto
Francesco
– 15/02/2024
Ottime calze a compressione.
Luigi
– 23/01/2024
Ottime per trekking
Fabiano Pavanel
– 18/01/2024
Ottimi
Silvio Filippi
– 10/01/2024
Soddisfano le mie aspettative
Nicola
– 31/12/2023
Calze buone
Peppone Peppone
– 29/12/2023
Ottimi ma' non il top
Gabri
– 27/12/2023
di solito porto la 39-42. queste vestono più grandi

Quali sono i vantaggi delle calze a compressione e dei manicotti per polpacci Crossfit?

Lecalze a compressione e i manicotti per polpacci sono noti per la prevenzione degli infortuni e il recupero, ma non offrono solo questo. Per saperne di più su questi indumenti compressivi, qui vi spiegheremo tutti i vantaggi di indossare calze e calzini compressivi.

  • Le calze a compressione garantiscono la tenuta del piede.
  • La loro qualità contribuirà a mantenere il sudore nella calza e non sui piedi e a prevenire i funghi.
  • Le calze sportive a compressione proteggono da ogni tipo di sfregamento su piedi, caviglie e polpacci.
  • Indossare calze a compressione Crossfit riduce al minimo l'insorgere di vesciche o altre lesioni sulla pelle.
  • Durante l'inverno, le calze sportive a compressione sono eccellenti per aiutare a mantenere le gambe calde.
  • Poiché si adattano perfettamente alla forma dei polpacci e delle gambe, consentono una corretta circolazione sanguigna.
  • Forniscono un'adeguata ossigenazione cellulare perché sono traspiranti e permettono la circolazione.
  • Riducono tutti i tipi di infiammazioni che si possono avere a livello muscolare dopo allenamenti intensi, perché comprimono il muscolo.
  • Grazie al fatto che consentono una corretta traspirazione, vi aiuteranno a mantenere i piedi freschi e asciutti.
  • Riducono l'affaticamento muscolare dei polpacci e dei muscoli del polpaccio grazie alla loro azione compressiva che stimola la circolazione sanguigna e la traspirazione.
  • Sono antibatteriche in quanto impediscono la proliferazione dei batteri grazie alla loro già citata azione traspirante.
  • Sono responsabili dell'accelerazione del processo di riscaldamento muscolare, evitando la perdita di calore durante l'allenamento.
  • Favoriscono il recupero muscolare dopo l'allenamento, contribuendo a minimizzare l'indolenzimento e a lenire la tensione muscolare.

Quali sono le caratteristiche da considerare prima di scegliere la migliore calza compressiva per il Crossfit?

Quali sono le caratteristiche da considerare prima di scegliere la migliore calza compressiva per il Crossfit?

La scelta delle calze a compressione è una decisione importante da prendere per ottenere la protezione, il recupero e altri benefici di cui avete bisogno per i vostri piedi o polpacci. Per scegliere la migliore, è necessario prendere in considerazione caratteristiche come la funzione, il materiale, la taglia, il design e il prezzo che si sta cercando, in modo da trovare l'indumento a compressione che si desidera e che meglio si adatta alle proprie esigenze.

In base alla sua funzione

  • Migliorare la circolazione sanguigna: L'uso di queste calze sportive aiuta a mantenere e stimolare il corretto transito del sangue lungo i polpacci, le caviglie e i piedi. Ciò avrà effetti molto positivi su tutte queste parti del corpo, in quanto manterrà attivato il flusso sanguigno, che si rifletterà anche sullo sviluppo dei muscoli, evitando ogni tipo di infortunio.
  • Allevia i dolori muscolari: Ciò è dovuto alle sue qualità compressive, in quanto comprimendo i muscoli li si mantiene anche rilassati, evitando che si affatichino e che i dolori aumentino o addirittura si manifestino, il che significa anche che i muscoli non sentiranno alcuna pressione o tensione che impedirà ai piedi e ai polpacci di svilupparsi correttamente, rispondendo in modo adeguato a tutti gli esercizi.
  • Riduzione dell'infiammazione: La compressione riduce il gonfiore muscolare grazie a una corretta circolazione sanguigna, quindi se avete un piede o un polpaccio gonfio, potete sfruttare l'azione compressiva di calze e calzini per ridurre il gonfiore in questa parte del corpo.
  • Evitare lesioni cutanee: Indossare queste calze compressive aiuta a mantenere la pelle di piedi, polpacci e caviglie protetta da ogni tipo di lesione cutanea, come graffi, abrasioni, lividi, funghi e batteri. Queste sono alcune delle aree più esposte alle superfici ruvide e così via, che possono causare lesioni cutanee minori ma fastidiose, quindi utilizzando questi indumenti compressivi potrete salvarvi da ogni tipo di problema cutaneo.

Materiale di produzione

Nel valutare il tipo di materiale adatto alle vostre calze sportive a compressione, dovrete tenere conto di uno degli aspetti principali come la traspirabilità, che è una caratteristica importante nella produzione di questi indumenti.

Infatti, se non si acquistano calze sportive a compressione, si può soffrire di funghi e batteri della pelle e di altre condizioni associate alla mancanza di traspirazione della pelle delle gambe.

Di solito questi prodotti sportivi sono realizzati in materiali come nylon, lycra, poliestere o elastan (spandex). Questi materiali specifici sono altamente raccomandati per la loro azione traspirante.

Taglie

Quando si sceglie la taglia delle calze a compressione o delle calze sportive a compressione, è necessario farlo con attenzione, perché se si sceglie una calza troppo stretta non si potrà avere una corretta circolazione del sangue. Se invece è troppo larga, non si potranno sfruttare tutti i benefici dell'indumento. Per trovare la taglia ideale, basta prendere la circonferenza delle maniche del polpaccio e confrontare questa misura con la tabella fornita dal produttore.

Design

Ildesign delle calze a compressione e delle calze sportive a compressione varia molto, soprattutto in termini di colori, motivi e disegni. Troverete colori scuri, chiari, fluorescenti, a fantasia, divertenti e più tradizionali. In pratica, avrete la libertà di scegliere quello che vi rappresenta meglio. Tuttavia, vi consigliamo di optare per le opzioni più scure, perché tendono a sporcarsi più lentamente e possono creare un contrasto migliore con l'abbigliamento sportivo.

Prezzo

Sebbene le calze e i calzini compressivi Crossfit possano essere più costosi di altri, sono realizzati con i migliori materiali per la traspirazione, la compressione e il sostegno delle gambe, quindi si concentrano direttamente sulla cura della salute del corpo.

Quindi, pagare qualche centesimo in più rispetto al resto sarebbe per voi e per la vostra vita sportiva, un miglioramento delle prestazioni dei vostri polpacci e dei muscoli dei polpacci in ogni momento dell'allenamento. Ricordate che più che un acquisto, si tratta di un investimento per la salute di queste articolazioni.

Le calze a compressione funzionano davvero per migliorare le prestazioni e il recupero nel Crossfit?

Le calze a compressione funzionano davvero per migliorare le prestazioni e il recupero nel Crossfit?

Le calze sportive sono ampiamente utilizzate come fonte di sostegno durante l'esecuzione di esercizi e movimenti in cui le gambe devono sostenere l'intero peso del corpo e ammortizzarlo nelle routine di salto e sollevamento pesi. Questo è uno dei grandi vantaggi delle calze sportive a compressione: sono in grado di mantenere il piede e il polpaccio sufficientemente compressi per sopportare i movimenti impegnativi del Crossfit, prevenendo le lesioni e migliorando le prestazioni atletiche.

Un altro vantaggio della terapia compressiva è che, anche se avete già subito un infortunio, potete favorire il vostro recupero con questi indumenti, perché agiscono migliorando la circolazione sanguigna, mantenendo attivi i muscoli, i tendini e le articolazioni in modo che non si affatichino, favorendo un recupero più rapido.

Lecalze sportive a compressione sono quindi l'indumento migliore per aumentare le prestazioni sportive e, in caso di infortunio, è possibile ottenere una rapida guarigione con l'uso della terapia compressiva, il cui lavoro è efficace nel migliorare le componenti interne del piede e del polpaccio.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00